Please enable JS

BLOG

La Propionyl-L-Carnitina nella lozione  anticaduta Trinov

Trinov, il trattamento anticaduta che contiene la molecola energizzante Propionyl-L-Carnitina

Dicembre 21/ adm-in5/Programma anticaduta

Uno dei principi alla base della lozione anticaduta Trinov è la Propioniyl-L-Carnitina, una molecola con ioni a carica positiva che facilita la beta ossidazione degli acidi grassi favorendo così la loro adesione al cuoio capelluto. L’azione della Carnitina combinata a quella dell’acido diomo-gamma linolenico e dell’S-Equolo, gli altri due componenti, permette alla lozione di contrastare la caduta dei capelli dell’uomo e della donna.

La Carnitina dall’azione energizzante

La Carnitina è una molecola con un composto simile a quello delle vitamine ed è prodotta in piccola parte dal nostro corpo (fegato e reni); la possiamo trovare anche negli alimenti: nella carne, nelle verdure e nei legumi. Nel campo della chimica, è conosciuta soprattutto per avere un ruolo fondamentale nella produzione di energia, infatti può svolgere molti processi fisiologici negli organismi viventi come la capacità di trasportare gli acidi grassi alle cellule e regolarne il metabolismo.

La Propionyl-L-Carnitina nella lozione  anticaduta Trinov

Da recenti ricerche svolte dal dipartimento di dermatologia dell’Università di Amburgo (Foitzik K. 2007) e dall’ Advanced Restoration Technologies di Phoenix (USA, 2009) è stato rilevato che la Carnitina è in grado di stimolare il metabolismo tissutale dei capelli diminuendo l’infiammazione e i radicali liberi e favorendo così la fase di Catagen del ciclo del capello. I risultati di questi studi hanno quindi dimostrato che la Carnitina stimola la crescita dei capelli ed è anche un nutriente sicuro e ben tollerato dal corpo umano. Nel campo tricologico la Carnitina svolge un ruolo fondamentale: per questo motivo è impiegata come componente nella formulazione della lozione anticaduta Trinov.

FONTI:



Articoli correlati
img